Le migliori piattaforme per investire in azioni

Stando alle opinioni che circolano sul web, ogni singolo broker è una delle migliori piattaforme per investire in azioni. Questo significa che è vero? Assolutamente no.

Non tutte le piattaforme di investimento sono ottimizzate per il mercato azionario: si tratta di un settore specifico che ha esigenze molto definite e non tutte le condizioni di investimento e le offerte che le piattaforme ti mettono a disposizione ti permettono realmente di sfruttarle al massimo.

Quindi, sebbene non esiste altro termine per indicarle, in questo approfondimento non troverai “una delle migliori piattaforme per investire in azioni” ma fatti. Troverai, cioè, la piattaforma per investire in azioni che realmente ti serve e che veramente ti permette di ottenere ciò che stai cercando.

Perché?

I broker a seguire presentano i 3 maggiori requisiti necessari ad investire in azioni nel migliore dei modi:

  • Spread competitivi;
  • Strumenti di analisi ottimizzati per il mercato azionario;
  • Grafici interattivi e dati societari di ciascun asset;

Pronto a scoprire di chi stiamo parlando?

eToro: il re dei mercati azionari

Non è una sorpresa che abbiamo inserito eToro nella nostra lista. Se hai già letto che si tratta della migliore piattaforma per investire in azioni allora hai letto bene. 

eToro è l’unico broker autorizzato ad operare in Europa, che è ottimizzato per investire in azioni e che, allo stesso tempo, ha accesso al mercato americano. La società eToro LTD, infatti, possiede anche una licenza SEC in quanto permette ai suoi clienti di acquistare azioni reali con il DMA oltre che a investire con i CFD.

Perchè lo abbiamo definito il re dei mercati azionari?

Ebbene, eToro è una piattaforma che ti permette di investire su tutti quegli asset quotati alla Borsa di New York ed estremamente promettenti che altrimenti non potresti avere a tua disposizione. Un esempio?

Boston Properties Inc., in crescita del +45,83% dall’autunno 2020. Una società americana che nessun’altra piattaforma ti mette a disposizione. E come questa mille altre (732 per la precisione).

Ma non solo mercati americani, ed è per questo che eToro deve essere la tua prima scelta nel considerare le migliori piattaforme per investire in azioni.

Ma non fossilizziamoci e procediamo con la successiva.

ForexTB: Spread competitivi sulle azioni

ForexTB, una piattaforma europea che, sebbene non può contare sullo stesso numero di asset messi a disposizione da eToro, si contraddistingue per un approccio più user friendly. A dispetto del re dei mercati azionari, infatti, ForexTB permette ai suoi clienti di avere a disposizione una delle migliori offerte formative per investire in azioni.

Questo la rende la migliore piattaforma per investire in azioni per principianti: aprendo un conto avrai a disposizione tutto ciò che ti serve per imparare i fondamentali degli investimenti e tutti i principi più importanti dell’analisi finanziaria.

Somma a questo il fatto di avere a disposizione un conto demo gratuito e illimitato e comprenderai per quale motivo, se parti proprio dallo zero assoluto, ForexTB potrebbe avere la soluzione perfetta al tuo problema.

Il vantaggio, tuttavia, si prounga anche successivamente, una volta arrivato il momento di investire sul serio, con denaro reale. ForexTB ti offre alcuni tra gli Spread più competitivi del mercato, mettendoti in grado di operare con commissioni ridotte e, di conseguenza, riuscire a chiudere in positivo operazioni anche poco ottimizzate.

Ti facciamo un esempio: avevi pronosticato un rialzo che non si è verificato? L’azione su cui ha investito ha chiuso la giornata con un miserrimo +0,25%? Pagando Spread poco competitivi, ti troverai a chiudere la giornata in perdita, dato che in media la differenza tra ask e bid si attesta sullo 0,27%. 

Invece ForexTB, offrendoti Spread competitivi (in media lo 0,19%), ti permette di chiudere in verde. Certo, si tratta di pochi centesimi, ma comunque meglio guadagnarli che perderli, no? Specie se questa situazione si ripete poi quando avrai mobilitato grosse somme e quei pochi centesimi si traducono in decine di euro.

FP Markets: la tecnologia a tua disposizione per investire in azioni

FP Markets è un altro broker che, come eToro, ti permette di accedere sia ai CFD azioni che al DMA sul mercato azionario. Un gran vantaggio specie se hai intenzione di puntare sia sul lungo termine che sulle speculazioni veloci del momento.

Il motivo per cui FP Markets è entrato nella nostra lista, tuttavia, non è connesso alla sua offerta ibrida. No. Si tratta della sua attenzione alle più recenti tecnologie e alla sua costante dedizione nell’aggiornamento delle piattaforme di investimento in azioni.

Stiamo parlando specificamente della IRESS, la piattaforma proprietaria del broker.

Come nessun altra, infatti, la IRESS ti permette di ottimizzare il controllo e la visuale sui tuoi investimenti, proponendoti non solo il grafico dei prezzi e la cronologia delle tue operazioni, ma anche correlate, aggiornamenti, dati, informazioni recenti e news comunicate con tempismo millimetrico.

Ti facciamo un esempio. Mettiamo che hai operato sulle azioni Boieng con successo. Il settore dei trasorti aerei sta rinascendo e non vedi l’ora di replicare i profitti appena ottenuti.

Con le altre piattaforme dovrai metterti alla ricerca di titoli simili, filtrarli per ottenere quelli veramente convenienti. Un’operazione lunga che può prenderti ore, ore preziose in quanto il settore potrebbe esaurire il suo momentum.

Con la IRESS questo non accade, in quanto avrai a disposizione uno screener azionario pronto a soddisfare questa tua esigenza e che ti presenterà automaticamente opportunità simili.

E questo è solo uno dei tanti vantaggi di operare con una piattaforma di ultima generazione.

Capital.com: investire in azioni con l’intelligenza artificiale

Capital.com, infine, conclude la nostra lista grazie ad una particolare offerta che non ha precedenti nel mondo delle piattaforme per investire in azioni. Si tratta del suo sistema di intelligenza artificiale a supporto degli investitori.

Ora, non ti immaginare affatto una cosa alla Star Trek o alla 2001 Odissea nello spazio. Non ti stiamo parlando di fantascienza.

L’intelligenza artificiale di Capital.com, piuttosto, monitora l’evoluzione dei tuoi investimenti, salva nel database i tuoi progressi, i tuoi fallimenti, l’incremento dei rischi che corri di volta in volta e nel far questo ti aggiorna di progressivamente con suggerimenti, con potenziali miglioramenti che potresti apportare al tuo portafogli e con altri investimenti che potrebbero interessarti.

Il tutto in maniera poco invasiva, tramite semplici notifiche che potrai scegliere o meno di seguire.

In questo modo non sarai affatto privato della tua libertà, ma avrai un costante confronto con un sistema che punta a farti migliorare e che si aggiorna in base alle tue scelte. Quindi, se ad esempio l’intelligenza artificiale di Capital.com ti suggerisce un’operazione che non rientra nelle tue corde, puoi tranquillamente ignorarla e investire in altro. A quel punto il sistema si aggiorna e i prossimi suggerimenti saranno più pertinenti.

Un lusso, vero?

Le migliori piattaforme per investire in azioni: il punto centrale sei tu

Come puoi vedere, si tratta di una lista breve e condensata di broker che ti offrono vantaggi reali. Quale scegliere?

È necessario chiarire questo punto: al centro dei tuoi investimenti in azioni ci sei ovviamente tu. La tua scelta, pertanto, deve essere motivata esclusivamente da quelli che sono i tuoi obiettivi e le tue necessità di partenza.

Non hai idea di come iniziare? Bene, allora potresti partire da una piattaforma che, come ForexTB, ti offre formazione gratuita.

Vuoi puntare sul lungo termine? Ti serve il DMA di eToro o FP Markets. Il primo per dare al tuo portafogli una incredibile varietà di asset, il secondo per sfruttare funzioni di ottimizzazione altamente tecnologiche.

Oppure, ti collochi a metà: sai qualcosina ma non sei certo delle tue scelte? Allora una guida poco invasiva come l’intelligenza artificiale di Capital.com potrebbe fare effettivamente al caso tuo, sia per farti guadagnare fiducia in te stesso sia per farti migliorare in tutti quegli aspetti degli investimenti che ancora ti sono poco chiari.

L’equazione di partenza è semplice: tuo denaro, tuo obiettivo? TUA LA SCELTA.

Sappi che in ogni caso le piattaforme che ti abbiamo elencato sono veramente le migliori per investire in azioni, dati e fatti alla mano.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin