Come investire in azioni Amazon?

Azioni Amazon: impossibile pensare di investire in azioni senza sentirle nominare. Se ti stai chiedendo in che modo iniziare a dare al tuo portafogli di investimento un punto di partenza solido, allora dovresti prendere in considerazione non tanto se fare trading o meno in azioni Amazon, ma  come investire in azioni Amazon partendo da zero senza perdere immediatamente il proprio denaro?

In questo approfondimento vogliamo rispondere a questo interrogativo presentandoti le migliori soluzioni disponibili sul mercato e qualche utile suggerimento per impedire che il primo investimento sulle azioni Amazon si trasformi in una débâcle finanziaria di proporzioni disastrose.

Nonostante le azioni Amazon, infatti, siano caratterizzate da una stagionalità ben definita e da un andamento regolare, gli investimenti online restano comunque un settore rischioso nel quale gli errori si pagano a caro prezzo. Così come quando si iniziano i corsi in piscina ci si aspetta di imparare a nuotare e non di affogare, allo stesso modo apprendendo come investire in azioni Amazon ci si aspetta di ricavare profitti e non di perdere denaro, giusto?

Ed ecco perchè solo considerando attentamente questi due punti potrai capire come investire in azioni Amazon evitando gli errori comuni e le perdite più consistenti:

  • Gli strumenti finanziari;
  • Punti di ingresso & punti di uscita.

Come investire in azioni Amazon: gli strumenti finanziari

Probabilmente ti sarà capitato di relazionarti con qualche burlone che, alla domanda “come investire in azioni Amazon?” ti avrà risposto: comprandole!

Ebbene, lascia perdere questo consiglio. Oltre a non essere divertente è anche stupido. Il punto non è tanto “comprare azioni Amazon” quanto, piuttosto, come farlo e, di conseguenza, a quali strumenti affidarsi per ottenere il massimo dalle variazioni di prezzo.

Gli investimenti online orbitano intorno a due principali strumenti di investimento: 

  • Gli stumenti derivati, come i CFD, che permettono di speculare sulle oscillazioni dei prezzi senza impegnarsi ad acquistare realmente il titolo;
  • Il DMA (Direct Market Access) che permette di acquistare realmente il titolo (o porzioni di esso) in modo da sfruttare al massimo quei rialzi che durano ineri trimestri;

Il vantaggio dei CFD sta nel fatto di permetterti di sfruttare anche i ribassi periodici del titolo o tutti quei movimenti correttivi che in un paio di giorni fanno registrare un -5% al titolo. Acquistando direttamente il titolo, infatti, i tuoi profitti sono legati unilateralmente ai rialzi: il bene è in tuo possesso e non vi è modo di ricavare profitti se lo acquisti ad un prezzo X e lo vendi a X-2. 

Con i CFD, invece, puoi venderlo allo scoperto, ovvero prendere in prestito il titolo quando vale X e venderlo, per poi restituire il prestito una volta che il titolo vale X-2. In questo modo avrai ricavato un profitto di 2.

Lo svantaggio dei CFD sta nel fatto che se la tua posizione resta aperta per più di 24 ore dovrai pagare uno swap (lo swap index overnight per l’esattezza), ed ecco perché per le operazioni su base mensile o trimestrale ti converrà affidarti al DMA.

Come iniziare a investire in azioni Amazon con i CFD o il DMA

Come investire in azioni Amazon con i CFD o il DMA? Semplice: qui sotto ti faremo un esempio basato sulle offerte e sulla piattaforma di eToro, un broker che ti consigliamo in quanto ti mette a disposizione entrambi gli strumenti.

Per prima cosa registrati e apri un conto: cliccando qui ti si aprirà la formula di registrazione che vedi sotto:

A questo punta cerca “azioni Amazon” nella barra di ricerca e poi clicca su “Trade”. Ti si aprirà questa scheda:

Per investire con il DMA dovrai selezionare “buy” e impostare leva finanziaria nulla (1:1). Per investire con i CFD, invece, ti basterà selezionare “sell” per vendere, o “buy” per acquistare e selezionare la leva finanziaria con cui desideri operare (1:2 o 1:5).

Potrai, inoltre, impostare la cifra che desideri investire. Con eToro potrai partire da un minimo di 50€ tanto con il DMA che con i CFD.

Ma aspetta prima di iniziare: nei paragrafi successivi ti vogliamo prima mostrare in che modo ottimizzare il tuo denaro sul titolo. Tutti sono bravi a capire come premere dei pulsanti, ma quando si tratta di sapere come investire realmente in azioni Amazon senza perdere soldi?

Come investire in azioni Amazon: punti di ingresso e di uscita

Veniamo al secondo punto, quello più importante nel momento in cui stai per investire in azioni Amazon, ovvero nei pochi secondi prima di premere quel fatidico pulsante “Trade”. 

Come puoi notare nell’immagine qui sotto, infatti, oltre alla tipologia di investimento, al capitale che puoi decidere di devolvere all’operazione, hai anche la possibilità di impostare Stop Loss, Take Profit e il Trailing Stop. 

In che modo questi ti aiuteranno se sei in cerca di modi meno rischiosi su come investire in azioni Amazon?

Semplice: Take Profit, Stop Loss e Trailing Stop sono strumenti di gestione del rischio che eToro ti permette di impostare prima di realizzare l’investimento. Quello che potrai fare usandoli è controllare con precisione i punti di uscita dal mercato e ottimizzare i rischi relativi al tuo punto di ingresso. 

Quindi, nel momento in cui ti troverai ad analizzare il grafico in cerca di un investimento sulle azioni Amazon, quello che vuoi andare a fare è comprendere, in base alle performance passate dell’asset e in base agli indicatori di trading, quali sono i migliori livelli di gestione del tuo investimento.

Se, ad esempio, noti che il mese precedente le azioni Amazon hanno toccato un livello di prezzo di 3421$ e gli indicatori ti hanno comunicato un segnale di rialzo, allora probabilmente 3421$ è un livello appropriato per piazzare il Take Profit: in questo modo puoi ordinare alla piattaforma di chiudere automaticamente la posizione in occasione del raggiungimento di quella quota.

Stessa cosa con lo Stop Loss: il minimo relativo degli ultimi periodi è di 3115? Ottimo, questo significa che nessun movimento correttivo del rialzo che si verificherà dovrebbe essere in grado di toccare quella quota. Quindi puoi impostare uno Stop Loss che ti metta al riparo da inversioni repentine di tendenza. In alternativa, puoi proteggere i profitti del tuo investimento con il Trailing Stop. 

Solo monitorando questi aspetti del tuo investimento potrai capire non solo come investire in azioni Amazon, ma anche come rapportarti poi in futuro ad asset diversi.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin